High Performance Bag: Conseguita la certificazione

Dopo la certificazione di compostabilità (ISO 13432), a Polycart vengono certificate le prestazioni meccaniche degli shopper in biopolimero (ISO 11415) e dei sacchetti ortofrutta in polietilene (ISO 8055) con il rilascio del marchio HPB (High Performance Bag).

Questo strumento certificativo, unico a livello europeo, da un lato sottopone l’azienda ad una sfida impegnativa ma dall’altro passa al mercato un messaggio forte ed univoco: Polycart fornisce prodotti di qualità nel rispetto delle norme.

Il marchio, che rinforza una scelta imprenditoriale da sempre votata alla trasparenza e all’affidabilità, è stato rilasciato a seguito di un iter complesso e continuo. Complesso perché tutti i processi sono stati oggetto di esame – da quelli produttivi a quelli logistici, via via fino ai test di laboratorio – ma anche continuo in quanto prevede un monitoraggio costante da parte di CSI sia con prelievi dei prodotti certificati direttamente nei punti vendita che con visite ispettive sulle linee di produzione.

“I volumi di mercato per i biomateriali, specie nel settore dell’imballaggio, sono destinati ad un aumento esponenziale – spiega Luca Bianconi. Questa rappresenta una grossa opportunità per il nostro paese di fare scuola promuovendo una nuova economia che non può e non deve essere lasciata nelle mani di chi l’ha vanificata con prodotti scadenti approfittando della scarsità di informazione che pervade settori innovativi. Il nostro approccio è inequivocabile e semplice: il rispetto delle regole e operare in qualità porta a prodotti affidabili. Con la certificazione High Performance Bag vogliamo che questo messaggio sia percepito e riconoscibile in modo altrettanto semplice ed univoco anche dal consumatore finale.”

LATEST POSTS
MOST POPULAR
TEXT WIDGET

What makes Cleanmate trusted above other cleaning service providers? When you combine higher standards, smarter strategies and superior quality all in one package, the result is top notch.